descrizioneIn.Net - Imperia

Slitta il nuovo digitale terrestre

Il passaggio ai nuovi standard Mpeg-4 e Dvb-T2 era previsto, in diverse fasi, dal 1 settembre 2021. Invece occorrerà aspettare il 15 ottobre 2021 per vedere il cambio a mpeg-4. A differenza di prima però, il cambiamento non coinvolgerà tutte le reti contemporaneamente.

Il MiSE non pone obblighi assoluti, ma chiede che un certo numero di canali "rappresentativi" passino al nuovo standard (diventino in HD) a discrezione dell'emittente.

Per esempio, la RAI ha deciso di trasmettere in mpeg-4 solo i canali "tematici", come RAI storia, RAI sport, RAI scuola, ecc..., mentre RAI 1, RAI 2, e RAI 3 saranno trasmessi in simulcast in mpeg-2 e mpeg-4.
La7 e Mediaset non hanno ancora rese pubbliche le loro intenzioni, ma si prevede siano simili a quelle della RAI.

Il passaggio da DVB-T a DVB-T2 slitta anch'esso