descrizioneIn.Net - Imperia

test HEVC main10

Il cosiddetto "switch off" sta creando un bel po' di confusione tra i telespettatori italiani, così noi di In.Net abbiamo raccolto alcune delle domande più frequenti e abbiamo cercato di rispondere nel modo piu' chiaro possibile.

Che cos'e' lo switch-off?

Con il termine switch-off, si intende lo spostamento in due passaggi alla nuova tecnologia di trasmissione DVB-T2

Quando succedera' tutto questo?

Come detto prima, i passaggi sono 2:

Nel giro di pochi mesi le emittenti dei canali nazionali passeranno alla codifica MPEG-4. In soldoni, tutti i TV e decoder che non sono in grado di sintonizzare i canali HD ( come rai 1 HD, canale 501 ) saranno messi fuorigioco. 

Verso la fine di giugno 2022 tutte le trasmissioni verranno effettuate con il nuovo standard DVB-T2

Questi due passaggi non saranno scaglionati, avverranno contemporaneamente in tutta Italia

Come faccio a sapere se il mio TV va bene?

In realtà è molto semplice: basta sintonizzarsi sul canale 100 o 200 del digitale terrestre. Se il TV supporta la nuova tecnologia, verrà visualizzato un quadrato bianco su sfondo blu con la scritta "test HEVC main10" (vedi foto in fondo).

In caso contrario, ci sarà una schermata nera oppure non darà nessun segnale.

Cos'e' il bonus TV? e chi ne puo' usufruire?

Attualmente I nuclei familiari con un Isee inferiore a 20mila euro potranno accedere a un’agevolazione, del valore massimo di 50 euro, per per l’acquisto di tv e decoder idonei alla ricezione di programmi televisivi con i nuovi standard trasmissivi.

In aggiunta, a partire dal 1 settembre 2021, entrerà in vigore un secondo bonus TV, cumulabile al primo:

Non ci saranno restrizioni di ISEE e l'agevolazione consiste in uno sconto del 20% sul prezzo d’acquisto, fino a un massimo di 100 euro, che si può ottenere rottamando un televisore acquistato prima del 22 dicembre 2018

Per vedere le nostre offerte su decoder terrestri e satellitari, guarda in nostro catalogo!